La terapia e gli appuntamenti sentimentali si assomigliano molto …

Tutti noi a un certo momento della nostra vita proviamo ansia, stress, o persino angoscia. A volte riusciamo a sapere che abbiamo bisogno di fare un certo lavoro su noi stessi – affrontare il problema una volta per tutte – e allora pensiamo di lavorare con qualcuno come un coach, o un counselor, o un terapeuta. Il problema è capire quale è la professione giusta per i conflitti che ci affliggono (su questo tornerò dopo), l’altro problema, ancor più importante, è…
Il professionista che ho trovato andrà bene per me? Come sarà? Saprà essere gentile con me? Mi capirà abbastanza? Saprà usare le parole giuste? Se gli dico cosa veramente mi succede e come mi sento… saprà capirmi? Sarà capace di aiutarmi?
Una cosa posso dirti su chi potrà andar bene per te. Trovare un coach o un counselor è un po’ come andare a un appuntamento sentimentale – è come una magia – quello che va bene per una persona non va bene per un’altra. Quello che posso dirti è che quando cerchiamo aiuto per migliorare, per la nostra crescita personale, per la nostra rinascita interiore, abbiamo bisogno di due cose: empatiaforza. Abbiamo bisogno di qualcuno accanto a noi che sia veramente capace di essere comprenderci e di prendersi cura di noi, del dolore e delle difficoltà che fanno parte di noi come esseri umani. E abbiamo bisogno di qualcuno che sia forte abbastanza da dirci la verità quando ne abbiamo bisogno. Cerca queste due qualità, e non ti sbaglierai mai.
2019-05-12T10:59:40+00:00

About the Author:

I am an Executive Coach and Counsellor (CTA), working for the last 18 years with individuals in their community setting, or with leaders, their teams and across whole organisational systems. Someone described me recently as 'warm and intense' and I think that probably sums me up! In more recent times, I have found a home in Pistoia, and spend my time working and living in both the UK and Italy.